L’Accordo tra Stato e Regioni del 22/02/2012 individua le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità di riconoscimento di tale abilitazione, di aggiornamento (quinquennale), i soggetti formatori, la durata ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell’art. 73, c. 5, del D.Lgs. 81 e smi.
Il citato accordo, riconosce i corsi precedentemente effettuati che soddisfano i seguenti requisiti:

  • Corsi di formazione della durata complessiva non inferiore a quella prevista dall’accordo, composti di modulo teorico, modulo pratico e verifica finale dell’apprendimento
  • Corsi di qualsiasi durata completati o non da verifica finale a condizione che entro 24 mesi dall’entrata in vigore dell’accordo siano integrati tramite il modulo di aggiornamento
TIPOLOGIA PIATTAFORMEDURATA MINIMA CORSOPERIODICITA’ AGGIORNAMENTO
PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI – CON STABILIZZATORI125 anni
PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI – SENZA STABILIZZATORI125 anni
PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI – CON E SENZA STABILIZZATORI145 anni